UNA SETTIMANA IN NOVEGNO un racconto di Milva Bertoldo - "I sassi neri"


UNA SETTIMANA IN NOVEGNO un racconto di Milva Bertoldo - "I sassi neri"

Prezzo vecchio 8,00 €
6,80
Prezzo IVA inclusa


QUESTO RACCONTO HA PARTECIPATO AL PROGETTO LETTERARIO DI ISEAF BOOKS  "I SASSI NERI" E FA PARTE DI QUELLI SELEZIONATI DAI LETTORI E DALLA SPECIALE GIURIA RACCOLTI NELLA ANTOLOGIA  DEDICATA.

 

QUI PUOI ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO E.BOOK

 

I_sassi_enri

SE VUOI ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO CLICCA QUI

 

CLICCA PER ACCEDERE AL RACCONTO

 

MILVA BERTOLDO, di ISOLA VICENTINA, ci racconta una sua avventura durante le vacanze estive sul Monte Novegno, un complesso montuoso formato da più cime, Monte Rione, Monte Giove, Priaforà, col suo bell'arco naturale, Cima Alta, Monte vaccarese, Monte Summano, ognuna diversa dalle altre ed ognuna con le sue tracce di storia. Il Monte Novegno è una montagna delle Prealpi Vicentine alta 1.552 m. Alle sue pendici sorge l'abitato di Schio e per la sua particolare posizione protesa verso la pianura vicentina dalla cima si gode di un orizzonte sconfinato: dai vicini profili del Sergio Alto, del Cornetto, del Carega, e del Pasubio verso ovest; del Monte Summano ad est, che emerge solitario come un'isola e, inoltre, nelle giornate più limpide, si possono ammirare le lontanissime linee dell' Appennino tosco-emiliano e del mare Adriatico.  Anche questa montagna, come le altre vette delle Prealpi vicentine, è stata interessata da importanti eventi bellici durante la Prima guerra mondiale. E' stato uno degli ultimi baluardi all'avanzata delle truppe austriache nel 1916.

 

Cerca anche queste categorie: RACCONTI, AVVENTURA, Home page