LA CANTINA un racconto di ANTONIO VENEZIA - "I sassi neri"


LA CANTINA un racconto di ANTONIO VENEZIA - "I sassi neri"

Prezzo vecchio 8,00 €
6,80
Prezzo IVA inclusa


QUESTO RACCONTO HA PARTECIPATO AL PROGETTO LETTERARIO DI ISEAF BOOKS  "I SASSI NERI" E FA PARTE DI QUELLI SELEZIONATI DAI LETTORI E DALLA SPECIALE GIURIA RACCOLTI NELLA ANTOLOGIA  DEDICATA.

 

QUI PUOI ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO E.BOOK

 

I_sassi_enri

SE VUOI ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO CLICCA QUI

CLICCA PER ACCEDERE AL RACCONTO

 

Un racconto breve che narra i deliri di un uomo e di un luogo tanto banale quanto misterioso nel collettivo horror, ovvero la cantina di casa. È proprio in questo luogo che gli incubi più cruenti dell'uomo prendono vita.

ANTONIO VENEZIA è nato a Melfi nel 1986 dove attualmente vive. Comincia a scrivere dall’età di tredici anni, partendo con piccoli racconti fantasy postati sui forum di appassionati. Esordisce come scrittore con la raccolta di racconti horror e thriller “Quotidiana Follia”, edita dalla casa editrice MJM di Meda. I suoi interessi svariano dal fantasy all’horror, dal thriller al noir. Esordisce anche in digitale con l’e-book di “Quotidiana Follia” prima e, successivamente, con l’e-book “Storie Nere vol. 1”. Nel 2016 nasce la sua nuova raccolta cartacea denominata “12 ore di buio”, dodici storie che spaziano dall’horror puro al noir, dal fantastico al thriller più cupo. Nel 2016 nasce anche la collaborazione con il regista e attore Emilio Perrone. Insieme ad esso, dà vita alla sceneggiatura del cortometraggio horror indipendente “Deep Darkness – L’oscurità profonda” realizzato interamente con budget zero. Nel mezzo, vince due concorsi con la casa editrice Ensamble Edizioni in cui viene inserito nella raccolta “Racconti d’estate” di autori vari con il racconto horror “Tropical Hotel”. Con lo stesso elaborato, vince il concorso di Historica Edizioni, venendo inserito nell’antologia “Scrivendo racconto” con i più meritevoli autori partecipanti del Sud Italia. Nel 2018 vince il concorso “Lucenera”, indetto da Sensoinverso Edizioni con il racconto horror “L’ultimo addio”. Lo stesso viene pubblicato nell’antologia di autori vari chiamata “I mostri non mangiano seitan”.

 

Cerca anche queste categorie: HORROR, RACCONTI, Home page