fbpx

Mese: Dicembre 2019

IL VICOLOIn un vicolo di New Portland un uomo, armato di pistola, attende.Indossa un cappotto di cotone fino e caldo. Ha i capelli di un colore rosso spento, tirati indietro e un ciuffo ribelle che si arriccia dietro l’orecchio sinistro,Ai suoi piedi c’è il corpo inerme di un ragazzino, immerso in una pozza di sangue.È […]
SCENA PRIMANella enorme e tradizionale sala convegni dell’Hotel Excelsus Il prof. Ridolfo Solmar aveva terminato la sua prolusione.Si era alzato; e, mentre perduravano ancora gli applausi, a passo veloce aveva guadagnato l’uscita.Lui aveva preteso che fossero invitati all’evento tutti i docenti; specialmente i professori di prima e seconda fascia; gli assistenti; ed i corsisti delle […]
La sirena bruttina aveva quindici anni e desiderava uscire dall’acqua: non per essersi innamorata di qualche fascinoso esemplare d’uomo terrestre, ma per puro e semplice spirito d’avventura.Ebbene sì, era bruttina, ma non le importava gran ché: aveva occhi grandi e intelligenti (anche senza ciglia lunghe), aveva labbra sottili, ma che dicevano ogni volta quello che […]
Claudio è una persona semplice.Per buona parte della sua esistenza ha lavorato nello studio di un commercialista di Imperia. Studio posizionato in una qualche via dove non passavano mai troppe anime, che fossero paganti o meno. Vi ha lavorato tutta la vita, o meglio, dai diciotto a quarantanove anni, quella età nella quale le donne […]
Un gesto deciso. Rapido e conosciuto.La trasformazione si è compiuta.Il volo notturno cessa e il tabarro, con le sue grandi ali nere, ti avvolge mentre con un saltello elegante tocchi terra.Ti piace apparire all’improvviso, nero e tenebroso, e sconvolgere la nebbia distesa come un manto sulla piazza. Ci vogliono alcuni minuti prima che le spire […]
INT. BAR – TARDO POMERIGGIOUn uomo è seduto in un bar, il peso in avanti appoggiato sul tavolo, con la mano destra giocherella con il bicchiere, passando le dita sul bordo alternando piccoli sospiri rassegnati. DONNA«Ciao tesoro! Scusa il ritardo ma Sara era veramente insistente!» Si siede con un piccolo sbuffo, togliendosi dei capelli dalla […]
Nell’estate del 1943, annotano i libri di storia, truppe anglo americane furono paracadutate a sud di Catania per garantirsi il transito su due ponti strategicamente importanti: il Ponte dei Malati, sul fiume Lentini, circa 5 Km a nord dell’omonima cittadina, ed il Ponte Primasole, sul fiume Simeto, che costituiva l’ingresso più semplice e facile alla […]
I poveri hanno sempre lo stesso viso. Anche Denver Spike aveva il viso di un povero, ma di un povero di razza, uno di quelli che non dimentichi più. Ancora prima di sapere che fosse il figlio unico della coppia di operai che abitava a pochi isolati da Villa Giuditta, nostra nuova residenza, giusto al […]