fbpx

IL CANTICO DEI CANTICI (Šīr haš-šīrīm) a cura di Galileo Volpe

Alla puledra del cocchio del faraone
io ti assomiglio, amica mia.
Belle sono le tue guance fra gli orecchini,
il tuo collo tra i fili di perle.
Faremo per te orecchini d’oro,
con grani d’argento.

Post a Comment