Mediterraneo

Luca e Alicia avevano guardato increduli verso l’aiutante del Maestro.
Il libro della magia dei libri, che avevano tenuto saldamente nelle loro mani, cadde con un tonfo a terra.
Ci fu un attimo di smarrimento.
La prima a riprendersi fu Alicia.
«Vuoi dire che Aalim è il Maestro che mette la magia nelle storie
che si raccontano?» esclamò meravigliata.
«Proprio così! …
Ma non in tutte le storie! …
Solo in quelle che sono scritte con il cuore!» rispose il narratore.
«Ma quanti anni ha il Maestro?» chiese Luca.
«Oh, lui non ha età! Esiste da sempre.
Da quando gli uomini hanno cominciato a raccontare le storie. Da settantamila anni!»
rispose l’aiutante.
«Da settantamila anni! … E tu quanti anni hai? …» chiesero in coro i due fanciulli.
«Oh, io sono molto meno vecchio! Ho solamente poco più della vostra età!»
«Ma, non sei l’aiutante del Maestro? …»
«Certamente, sono stato scelto da poco! Da quando voi due avete cominciato
ad amare i libri!»
«E dove sei nato?»
«Oh, in nessun posto specifico! … Sono nato dalla magia dei libri!»
«E non hai un nome?»
«Eh, no, nessuno me lo ha mai dato! …»

Mediterraneo è una storia per ragazzi di Guido Fariello

Per acquistare il libro clicca qui