Ancona e il mare

Ancona deve la sua origine ad antiche civiltà cresciute attorno al suo porto naturale e vive protesa verso il mare.
Dopo il Mille, per cinque secoli, ha vissuto il suo massimo splendore come libero comune e repubblica marinara senza mai intraprendere guerre di sopraffazione contro altre città paga del suo rapporto con il mare.
Da millenni i suoi cittadini solcano i mari dell’intero pianeta con le loro imbarcazioni di ogni genere per lavoro, diporto, sport o, solamente, per spirito di avventura.
Mandaci una pagina del tuo diario o libro di bordo.
Parteciperai a far conoscere le testimonianze dei nuovi figli di Ancona.

Ancona e il mare e un racconto di Guido Fariello