fbpx

Mese: Dicembre 2016

Era una notte di mezza estate: calda, rilucente di stelle, con la superficie del mare completamente ferma come uno specchio. Salvatore era all’interno della barca chiamata Anna, profondamente addormentato. Il suo grande amico Guglielmo, macchina non appartenente alla specie umana, skipper e compagno assoluto di vita, faceva la veglia al sonno di colui dal quale […]
Le condizioni di vita materiale che abbiamo vissuto nella regione del Bajan-Olgij, tra l’Altaï Tavan Bogd e il Tsambagarav Uul, dove le steppe sono aride e infuocate durante l’estate e gelide e sommerse dalla neve in inverno, non sono niente al confronto di quelle che ci aspettano nel terzo dei luoghi indicati nella targhetta di […]
PREFAZIONE ‹‹C’era una volta …›› ‹‹Once upon a time …›› Le favole, in ogni parte del mondo, normalmente iniziano così. Il libro racconta, per l’appunto, una favola. Per la qual cosa si sarebbe dovuto proprio iniziare con il classico ‹‹C’era una volta …›› Il libro, però, racconta una favola moderna. Si è optato, allora, per […]
Ancona deve la sua origine ad antiche civiltà cresciute attorno al suo porto naturale e vive protesa verso il mare. Dopo il Mille, per cinque secoli, ha vissuto il suo massimo splendore come libero comune e repubblica marinara senza mai intraprendere guerre di sopraffazione contro altre città paga del suo rapporto con il mare. Da […]
«Papà, Jènny esta preña!» Aveva appena finito di girare la chiave nella serratura e stava spingendo in avanti la porta d’ingresso dell’appartamento. L’esclamazione, proferita con una voce squillante, lo raggiunse mentre non aveva ancora oltrepassato la soglia. Individuò, senza ancora vederla, l’autrice delle parole nella più piccola delle tre sorelle. Non n’aveva completamente compreso il […]
Libro Empaticus copertina avanti
PREFAZIONE Era la sera del 10 ottobre 2015. Io e Danilo eravamo appena arrivati in macchina al Glam Hotel di Milano. L’albergo è situato in Piazza Duca D’Aosta, vicino alla Stazione Centrale ed è un’ottima struttura per soggiorni di lavoro e turismo. Danilo, il mio figlioccio adottivo, da anni è il mio accompagnatore fisso per […]