fbpx

Mese: Aprile 2018

I pontili sul mare si dice che siano otto: di questi almeno si è sicuri. Esternamente e da lontano sono solo un insieme di ferro rosicchiato dalla salsedine; sono scheletri di ruggine e pendono lì, con le gambe a mollo nell’acqua. IL NUMERO TRE Si ha sempre un po’ di timore di ciò che non […]
Lentamente riapro gli occhi.Non capisco dove mi trovo.Mi passo una mano fra i capelli.Guardo l’ora: sono le nove passate.Ho un gran mal di testa.Mi stropiccio gli occhi e sbadiglio.La bocca è impastata.Devo andare in bagno.È tutto molto confuso.Ma dove sono?Mi trovo in una vasta e signorile camera di un lussuoso hotel.C’è un’ampia finestra coperta da […]
Guardò la sveglia sul comodino. Indicava le 5,45. «Speriamo che sia la stessa ora che fanno anche gli altri orologi» pensò. Era una giornata importante e le certezze erano così poche in quei tempi. Si alzò e la prima cosa che fece fu di osservarsi nello specchio, per accertare se la sua immagine fosse cambiata. […]
Ho sempre avuto timore di quella cantina, non so bene perché. Da piccolo, ricordo che mio padre ci portava alcuni scatoloni pieni di cianfrusaglie che non voleva mai buttare via. Eppure, nonostante adesso abbia la ragguardevole età di trentadue anni, ho ancora paura di scendere là sotto. Mio padre è morto dieci anni fa e […]
Finalmente non avrei più dovuto vedere la prof di matematica! Non so cosa le avessi fatto, ma mi aveva “puntata” e per tre anni avevo vissuto un incubo. Trovava sempre il modo di farmi sentire una cretina. Negli scritti avevo la sufficienza, ma “lei” con due interrogazioni, aveva trovato il modo (lo trovava sempre) di […]