fbpx

Mese: Febbraio 2019

Questa mattina lo scrosciare delle acque dell’Adige non la fa da padrone. La scena la comandano i cinque giovani partigiani della brigata Montecchio. Stanno nascosti sulla riva del fiume e aspettano l’arrivo di un gruppo di autocarri della Repubblica Sociale Italiana che, partiti da Vicenza, devono portare il loro carico fino a Peschiera. Sono tutti […]
PRIMO FRAMMENTO Viene la sera, si accendono i lampioni ed io seduto su una panchina dei giardini, guardo la città che vive. Un travestito passando mi sfotte, aspetta un cliente. È bello e pulito, forse un po’ troppo elegante. Un motorino fastidioso gira qua attorno, sgassa, s’impenna, schiva d’un soffio una macchina, poi via a […]
1. Lungo le linee delle antiche trincee Primo giorno Il monte Sabotino, poco più di una collina, è uno dei luoghi sacri della Grande Guerra. Con i suoi 609 metri domina la valle dell’Isonzo e la Piana di Gorizia, custodendo i segreti dei tanti soldati che transitarono su quel crinale, accesi da speranze patriottiche a […]
Nazira era un regno in mezzo al deserto dove l’acqua abbondava solo in affioramenti spontanei, sparsi per il territorio. Proprio in questi punti nacquero le città più importanti, fulcro del potere del re. La capitale, Miran, era la più prospera di tutte. Qui si ergeva possente il palazzo reale che richiamava, con toni limpidi e […]
L’erba secca del prato è bagnata dal bisogno di un cane, la padrona lo lascia fare con calma mentre parla con l’auricolare al telefono. Il piccolo bastardo, non contento e sfruttando la distrazione della padrona, decide di lasciare un altro ricordino poco più in là. Io guardo la scena mentre cammino piano, con la mia […]
Micio, il gatto randagio che durante il giorno gironzolava per i giardini del quartiere in cerca di cibo, e nella notte, per i tetti delle case alla scoperta di nuove amicizie, vide una sera, affacciata alla finestra, Bianchina, una gattina tutta bianca e se ne innamorò. Anche Bianchina aveva notato il bel gatto nero e […]
Quell’anno l’autunno era arrivato in anticipo; dopo un agosto piovoso era sopraggiunto un settembre grigio e freddo. Grosse nuvole s’addensavano spesso nel cielo, dando quasi l’impressione che la natura presagisse il disagio in cui si trovava l’economia italiana e mondiale di quel tempo. Diverse industrie attraversavano momenti difficili, nell’aria soffiava un vento di crisi e […]
L’ALLUVIONE Quella notte il temporale era stato violento ed aveva destato non poche preoccupazioni agli abitanti della bassa Valtellina. I Comuni situati lungo il corso dell’Adda erano in stato d’allarme perché alcune frane si erano verificate sulle alte colline.La pioggia continuava a cadere insistentemente; già diversi smottamenti di terra si dirigevano verso la valle, minacciando […]
Francesco era un giovane soldato arruolato, per volere del destino, nell’esercito italiano, dopo un breve e improvvisato addestramento. Era stato scelto, insieme ad altri ragazzi, per partecipare alla battaglia che, ancora non si sapeva, sarebbe stata una disfatta piena di morte e di paura; e che avrebbe segnato le sorti della guerra. Arrivato davanti alla […]