fbpx

Bobo, uno dei mastinacci dell’agenzia addetti alla sicurezza delle ragazze, parcheggiò poco distante dal palazzo. Glenda si guardò nello specchietto retrovisore; benché il trucco fosse perfetto diede la cipria sul naso e ritoccò il rossetto. Le unghie lunghissime, laccate di scarlatto,